Un piede dentro ed uno fuori

Fabrizio è un uomo sui quarantacinque, con un divorzio alle spalle avvenuto dieci anni fa, una figlia diciottenne e due storie importanti, con Giulia e Serena. Fabrizio ha paura di soffrire per amore e pur vivendo queste ultimi due (importanti) rapporti affettivi come se fosse fidanzato non vuole assolutamente etichettare le sue relazioni: ha sposato la sua libertà e quindi guai a dire che una … Continua a leggere Un piede dentro ed uno fuori

Giudizi e pregiudizi

Difficile distinguere nettamente i giudizi dai pregiudizi. In teoria il pregiudizio è un giudizio già espresso, comodo da tirare fuori nei momenti in cui occorre decidere velocemente, senza dubbi o tentennamenti: i pregiudizi sono funzionali e preziosi quando c’è da capire se una situazione è rischiosa e da evitare, o se una persona ci può aggredire o è pericolosa. Quando un bambino vive una situazione … Continua a leggere Giudizi e pregiudizi

Il corpo degli uomini

Il corpo degli uomini cambia poco nel corso della vita, con l’età si perdono capelli e guadagnano kg ma, rispetto a quello delle donne, non ci sono mestruazioni come antico rito iniziatico che scandiscono inoltre il ritmo del tempo, né gravidanze che trasformano il tuo corpo, e neppure menopausa a dire addio a contraccettivi e preoccuparti per gli ormoni che devono trovare nuovi e difficili … Continua a leggere Il corpo degli uomini

C’è qualcosa di nuovo, nell’aria…

Sta accadendo qualcosa di straordinariamente nuovo, un “salto quantico” rispetto all’universo del maschile: sono quelle consapevolezze che cogli dai piccoli dettagli, da qualcosa che accade e che, inevitabilmente cambia definitivamente le cose, le prospettive, come quando cammini in montagna e salendo vedi più in là, come quando raggiungi nuove consapevolezze e nulla può essere più come prima… Ho tenuto in questi giorni un ciclo di … Continua a leggere C’è qualcosa di nuovo, nell’aria…

Uomini che scappano

Moreno se ne è andato, senza alcun preavviso, un venerdì mattina, quando non c’era nessuno in casa e da allora non si fa più vivo, né con la moglie né tantomeno con il figlio Alessio, di appena quattro anni… Moreno non è riuscito ad accettare questo bambino, ed il suo essere “diverso” quanto è stato certificato a scuola come affetto da iperattività ed è quindi … Continua a leggere Uomini che scappano

Uomini e disagio esistenziale

Ci sono uomini profondamente a disagio, angosciati da un’esistenza che non riconoscono più come accettabile, uomini che vorrebbero non esistere, che vorrebbero perdersi nei meandri della nebbia del nulla, sparire da tutto e tutti ed allontanare, una volta per tutte, quell’angoscia che li destabilizza. Il ricorso a psicofarmaci da parte dei maschi sta aumentando in modo sensibile: gli uomini negli ultimi decenni stanno sperimentando, probabilmente … Continua a leggere Uomini e disagio esistenziale

Trump, il macho che piace

Ha vinto lui, contro ogni aspettativa, ribaltando tutti gli autorevoli sondaggi e le convinzioni degli opinionisti politici, contro addirittura qualche membro del suo partito che quando ha sentito “puzza di sconfitta” si è tirato indietro per non farsi del male: la disfatta è sempre orfana e non piace a nessuno, meglio scendere quanto prima dal carro dei perdenti. Un uomo bizzarro e strampalato Trump, l’icona … Continua a leggere Trump, il macho che piace