Lo sguardo di un padre

Lo sguardo di un padre che sorride solo perché esisti, a cui non importa cosa sei o diventerai, perché l’Amore va sempre oltre. Lo sguardo di un padre che mostra il sentiero, ti tiene per mano quando non ce la fai più a camminare e rimane a guardarti sorridendo quando il tuo passo si fa veloce, più del suo. Lo sguardo di un padre che … Continua a leggere Lo sguardo di un padre

Mi amerai lo stesso?

Nonostante le profonde contraddizioni, le incoerenze ed il non capirti, le cicatrici antiche, le malinconie a cui non so sottrarmi, Nonostante il voler rimanere ostinatamente dove sono, le resistenze, le mie presenti assenze, i consumati vestiti e le ricorrenti espressioni, le parole che non riesco a dirti e quelle che sarebbe meglio zittire, Nonostante i ricordi che si perdono nella nebbia e le mie rabbie … Continua a leggere Mi amerai lo stesso?

Disgregato

A volte senti che i frammenti di te non si ricompongono, che alcuni pezzi del multiforme puzzle che sei non collimano, a volte ti percepisci disgregato e frantumato, come cocci di un vaso rotto che non sai (più) ricostruire. Sono io, ma non mi riconosco del tutto… sono io, ma non mi appartiene. Difficile vivere ed accettare il mistero della nostra multiformità, un inconscio che … Continua a leggere Disgregato

Non sarò il tuo principe azzurro

No, non sarò il tuo principe azzurro, non ti posso salvare né il tuo amore mi trasformerà, non ci sarà nessun castello, nessun matrimonio da favola né un felici per sempre, non saremo sempre giovani e belli, non avremo figlie che seguiranno danza e pianoforte… tutto questo appartiene alle fiabe e ai sogni dei bambini, agli stereotipi che sopravvivono impermeabili ad una realtà che è … Continua a leggere Non sarò il tuo principe azzurro

Lettera di un bambino

Lasciate che esprima la mia rabbia, mamma e papà, permettetemi di vomitare quell’indicibile angoscia da separazione che sento, di manifestare la disperazione perché a volte voi non ci siete, perché il mondo non è come vorrei… siate per me, vi prego, un “contenitore controllante” di esplosioni, aiutatemi a capire ciò che sento e perché. Basta dirmi: “non arrabbiarti!”, basta dirmi: “stai calmo, cos’hai oggi?” e … Continua a leggere Lettera di un bambino

La nostra ombra

Abbiamo tutti nel profondo della nostra essenza una parte oscura e per molti versi sconosciuta; percepiamo il richiamo della violenza, verso gli altri, verso noi, sentiamo il bisogno di scappare, scomparire, il desiderio di non esistere, di essere vento, di perderci nel nulla. C’è una parte di noi, che la società ci chiede di nascondere, che spesso noi stessi celiamo alla nostra consapevolezza che ci … Continua a leggere La nostra ombra

Scomparire

A volte vorresti essere invisibile, fermarti e lasciare che il mondo si affanni, ci sono giorni in cui desideri stare perfettamente fermo e lasciare che i treni passino, che gli aerei volino in alto, che le auto sfreccino veloci sulle strade nebbiose dell’inverno. Quei giorni osservi la tua vita dal finestrino, e sorridi nel “permesso dell’immobilismo”, quando ti chiedi dove vanno e che pensano, cosa … Continua a leggere Scomparire