Le risposte sono altrove

Un tizio, una sera che non aveva impegni, decide dopo cena di fare una passeggiata per respirare un po’ di aria fresca e lasciare andare i pensieri. Dopo aver percorso un paio di chilometri, vede sul bordo della strada un signore che, sotto la luce di un lampione, cerca evidentemente qualche cosa. Gli si avvicinaContinua a leggere “Le risposte sono altrove”

Incertezza fluida

Molte persone hanno bisogno di certezze, di binari dove tutto è chiaro, fissato e predefinito, di convinzioni stabili e stabilizzanti. Altre invece vivono momenti di incertezza, di smarrimento, una sensazione che sembra disagevole ma che spesso è il preludio a scelte importanti, a momenti speciali della nostra vita, ad “aperture”. È la situazione di fluidaContinua a leggere “Incertezza fluida”

Io non sono questo qui, sono quello lì.

Gianni è un imprenditore “di successo” di poco più di 50 anni, frequenta ambienti “di prestigio”, opera nel settore della moda ed è percepito come un “personaggio”: si veste come un dandy, barba e capelli fluenti. Terza generazione di imprenditori del settore ha un padre amante dell’arte e si circonda di persone possibilmente appartenenti alContinua a leggere “Io non sono questo qui, sono quello lì.”

Mi ami?

(Soltanto) se mi amerai capirò di essere amabile, perché in fondo non ne sono convinta e così vago alla ricerca di qualcuno mi dica che mi ama, anche solo un po’, anche soltanto per un po’. Per anni ho percorso le strade della mia vita alla ricerca di amore. Se accoglierai le mie paure capiròContinua a leggere “Mi ami?”

Tanto lo senti…

A volte le persone le senti, percepisci chiaramente il disagio che li accompagna o la tristezza che desiderano nascondere. Le donne e gli uomini (ti) parlano sempre, basta avere il desiderio di ascoltare, di sentire il “mondo” che chiede essere visto al di là dei sorrisi di circostanza, degli sguardi sfuggenti, di una voce tremolante…Continua a leggere “Tanto lo senti…”

Realtà percepita o concepita?

Conoscere la Realtà è davvero impossibile: i nostri occhi distorcono, interpretano, colorano, si appropriano… la realtà “esterna” è spesso più dentro che fuori di noi. Vediamo ciò che ci appartiene, proiettiamo nelle persone, nelle situazioni i nostri valori, le emozioni, le ombre. Un fiore si colora delle nostre tinte e del nostro profumo, lo sguardoContinua a leggere “Realtà percepita o concepita?”

Decidere

Alcune decisioni non sai prenderle, e rimani lì aspettando che la vita scelga per te, come se per magia qualcosa all’improvviso cambiasse le situazioni, in un certo momento, in un determinato luogo. Alcune decisioni non sai come prenderle e vorresti che qualcuno stringesse con un abbraccio la tua vita e ti portasse lontano, dove ilContinua a leggere “Decidere”

Tienimi…

Tienimi almeno un po’, che io possa rimanere nudo e senza difese vicino a te. Stammi vicino se vuoi, sentirò così che il mondo ha senso ed esiste da qualche parte un luogo completamente sicuro dove poter rimanere con te nella perfetta solitudine. Tienimi almeno un po’, che io possa dimenticarmi chi sono ed assaporareContinua a leggere “Tienimi…”

Lo sguardo di un padre

Lo sguardo di un padre che sorride solo perché esisti, a cui non importa cosa sei o diventerai, perché l’Amore va sempre oltre. Lo sguardo di un padre che mostra il sentiero, ti tiene per mano quando non ce la fai più a camminare e rimane a guardarti sorridendo quando il tuo passo si faContinua a leggere “Lo sguardo di un padre”

Mi amerai lo stesso?

Nonostante le profonde contraddizioni, le incoerenze ed il non capirti, le cicatrici antiche, le malinconie a cui non so sottrarmi, Nonostante il voler rimanere ostinatamente dove sono, le resistenze, le mie presenti assenze, i consumati vestiti e le ricorrenti espressioni, le parole che non riesco a dirti e quelle che sarebbe meglio zittire, Nonostante iContinua a leggere “Mi amerai lo stesso?”