Lo senti il respiro del mondo?

Ciascuno di noi vive e percepisce la realtà (interna ed esterna) come IL mondo. Eppure, mentre noi siamo imbottigliati nel traffico qualcuno è colmo di gioia per la nascita di un figlio, qualcuno dorme e sogna, qualcun altro piange la morte di un familiare. Ci sentiamo al centro della nostra esistenza ma il mondo è davvero più grande di noi, e non siamo che granelli … Continua a leggere Lo senti il respiro del mondo?

Rocco, scansati!

I maschi hanno generalmente la convinzione di essere dei “maghi” a letto, di riuscire a far godere la loro partner come nessun altro, di avere una marcia in più rispetto alla media degli altri uomini. In questi ultimi decenni il rapporto con la sessualità è molto cambiato, complice un’”ipercomunicazione” ed una “pansessualizzazione” che ha tolto ogni spazio al mistero, al silenzio… i giovani uomini si … Continua a leggere Rocco, scansati!

Quel poco che siamo

Ciascuno di noi vive molte contraddizioni, a volte è difficile percepirsi “uniti” ed autentici quando ci si sente frammentari ed incongruenti, un giorno credi di essere importante ed il giorno dopo ti senti nel fango e fragile… e tutto questo fa parte di noi, ci appartiene e racconta.   Perché siamo tutti soli ed è nostro destino tentare goffi voli d’azione o di parola, volando … Continua a leggere Quel poco che siamo

Selfie!

Da alcuni anni impazza l’abitudine di farsi dei selfie per poi pubblicarli nei social; alcuni lo fanno con “dosi massicce”, tanto che difficilmente passa un giorno senza che pubblichino una o più di una immagine di sé. Cosa spinge le persone a questa “pratica ossessiva”? Facciamo alcune ipotesi: –          voglio tanti “like”: mi piace che le persone apprezzino ciò che sono, mi trovino interessante. Più … Continua a leggere Selfie!

Quando la mente “uccide” l’istinto

Sergio è un uomo di poco più di 50 anni con una vita sentimentale e sociale piuttosto appagata. Dopo un matrimonio senza figli durato circa quindici anni è tornato serenamente single, la relazione con l’ex moglie si è conclusa senza conflitti e sono rimasti buoni amici. Sergio è un uomo di “altri tempi”: fisicamente curato è molto galante ed attento all’etichetta, appassionato di vino ed … Continua a leggere Quando la mente “uccide” l’istinto

Dolore

Nessuno vuole celebrare il dolore. Viviamo in una società, quella occidentale, che mette al bando ciò che ci allontana dal benessere che ricerchiamo spasmodicamente: benessere come assenza di dolore fisico, emotivo, sentimentale, dell’anima. Eppure il dolore è necessario, lo è il dolore che ti spacca il cuore dolore che ti immobilizza dolore che ti fa versare fiumi di lacrime e dolore che ti blocca il … Continua a leggere Dolore

Ciao, Piccola!

A molte donne piace essere chiamata “piccola”, gli uomini lo sanno e spesso si giocano questa “carta seduttiva”. Molte volte funziona. Uno degli archetipi maschili più culturalmente potenti è quello dell’uomo “protettore”, che si prende cura. Lo abbiamo sentito più volte nelle fiabe, il guerriero potente e forte che difende la sua “piccola” fanciulla, che indifesa viene vessata, svalutata o maltrattata da un padre padrone, … Continua a leggere Ciao, Piccola!