La nostra ombra

ombra

Abbiamo tutti nel profondo della nostra essenza una parte oscura e per molti versi sconosciuta; percepiamo il richiamo della violenza, verso gli altri, verso noi, sentiamo il bisogno di scappare, scomparire, il desiderio di non esistere, di essere vento, di perderci nel nulla.

C’è una parte di noi, che la società ci chiede di nascondere, che spesso noi stessi celiamo alla nostra consapevolezza che ci chiama ai nostri desideri più nascosti, sensazioni, emozioni che facciamo fatica ad esprimere. Ammettere che non capiamo il senso della nostra esistenza, che amiamo ma che a volte non sopportiamo, ammettere che ci sentiamo incapaci, fragili, angosciati, con il profondo desiderio di mandare tutti e tutto affanculo.

La nostra ombra fa parte di noi e ci condiziona, se cerchiamo di non ascoltarla urla la sua presenza attraverso il nostro corpo, si manifesta nei sogni terribili ed indicibili che movimentano le nostre notti. Paradossalmente soltanto le persone “centrate” sono in grado di incontrare la propria parte oscura, solo esponendoci al sole possiamo intravedere la nostra ombra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...