Mondo interno e mondo esterno

Esiste una differenza sostanziale tra mondo interno (soggettivo) e mondo esterno (oggettivo). Ognuno percorre la difficile e dolorosa strada che porta alla differenziazione tra il mondo interno pieno di fantasie, delirio di onnipotenza, emozioni arcaiche e magmatiche ed il mondo esterno, la realtà oggettiva senza le distorsioni della nostra mente. Il neonato non ha alcuna consapevolezza che esiste un “mondo” al di fuori di sé, … Continua a leggere Mondo interno e mondo esterno

La nostra ombra

Abbiamo tutti nel profondo della nostra essenza una parte oscura e per molti versi sconosciuta; percepiamo il richiamo della violenza, verso gli altri, verso noi, sentiamo il bisogno di scappare, scomparire, il desiderio di non esistere, di essere vento, di perderci nel nulla. C’è una parte di noi, che la società ci chiede di nascondere, che spesso noi stessi celiamo alla nostra consapevolezza che ci … Continua a leggere La nostra ombra

Uomini nuovi

Stanno nascendo nuove consapevolezze, differenti modalità di incontrarsi, di stare assieme, tra uomini. Nel passato vi erano dei luoghi (non solo fisici) esclusivamente maschili, e donne relegate alla cura della prole. Vi erano “cose” da uomini e “cose” da donne. La realtà odierna è decisamente differente, frammentata, i “ruoli” molto più fluidi ed intercambiabili… e va bene così. C’è probabilmente un altro “muro” da abbattere, … Continua a leggere Uomini nuovi