Violenza sentita e violenza agita

  Il genere umano conosce da sempre molteplici forme di violenza e la manifesta a volte contro sé (implosiva) o contro gli altri (esplosiva): la rabbia la senti dentro fin da bambino, è un’emozione che ci aiuta a sopravvivere perché ci toglie dai guai, dalle situazioni difficili della nostra esistenza, serve per difenderci dai pericoli. Occorre distinguere l’aggressività che si prova da quella che si … Continua a leggere Violenza sentita e violenza agita

Eppure, un tempo…

Dove sono quei bambini sorridenti e liberi che eravamo? Che ne abbiamo fatto? Che ci hanno fatto? Eppure un tempo trovavamo mille motivi per sorridere alla vita ed al nostro futuro: bastava poco, una palla, qualche mattoncino oppure una bambola per essere felici, ci immaginavamo con un lavoro che realizzava i nostri sogni, con amori e figli… dove sono andati i nostri sogni? Commuove la … Continua a leggere Eppure, un tempo…

Natale ancora

Abbiamo tutti angoli bui della nostra esistenza, situazioni che vorremmo aver vissuto differentemente, scelte che avremmo dovuto far diversamente. Momenti che vorremmo dimenticare. Facciamo fatica a guardare con compassione ed amore a quelle ferite dell’anima che a volte sono piaghe che sanguinano ancora e ciò ci rende fragili, vulnerabili, ci fa sentire inadeguati, lontani da un ideale di noi che vorremmo diverso. Ma tutto ci … Continua a leggere Natale ancora

Cosa serve?

Le recenti feste natalizie ci hanno portato nuovi regali, gadget tecnologici, camicie e cesti pieni di cibo che avremo poi il problema di smaltire, ma con abbonamenti a palestre e diete alcaline. Cosa (ci) serve realmente? Di cosa abbiamo davvero bisogno e cosa desideriamo per noi? Abbiamo proprio bisogno di tutte queste cose? Oppure di… un sorriso sincero e lo sguardo pulito di nostro figlio … Continua a leggere Cosa serve?

Quale destino?

Forse il destino degli uomini è sopravvivere. Alle nostre profonde fragilità, al nostro essere pavidi e vigliacchi, al nostro balbettare quel poco che sappiamo della vita. Sopravvivere alle persone che abbiamo amato e che non ci sono più, alle nostalgie, al voler scappare, al desiderare di essere a volte altrove e all’incapacità di vivere il presente, al non capire cosa (ci) accade. Sopravvivere alle nostre … Continua a leggere Quale destino?

Siamo orfani

I maschi hanno una profonda nostalgia di una guerra che non possono vivere, di autentiche “battaglie autorizzate”, di morire per ideali… ci accontentiamo di “briciole volgari ed insensate” azzuffandoci negli stadi, sbraitando nei bar sport, alzando vigliaccamente le mani verso i nostri figli ed a volte (altrettanto vigliaccamente) verso donne che ci sopportano. Tutto per non ammettere che vorremmo una guerra vera, dove vomitare quel … Continua a leggere Siamo orfani

Il dolore degli uomini

Non vorrai mica piangere: sei un ometto! …Comportati da uomo! …Sii forte! L’infanzia dei maschi è spesso costellata di ingiunzioni che allontanano i giovani uomini dalle proprie emozioni, dal pianto, dal provare dolore, dall’aver paura. Si cresce senza entrare in contatto con le proprie emozioni, con l’autorizzarsi a sentirle, a viverle. Eppure le emozioni sono come una pentola a pressione che più si comprime più … Continua a leggere Il dolore degli uomini